Preghiera di Riconoscienza

di Daya Eliana Rota

Cara mamma, caro papà, nonni, cari antenati,
grazie per aver tracciato la mia strada, per aver segnato
il mio sentiero, vibro nell’immensa gratitudine,
per ciò che avete realizzato,
per le impronte che mi avete lasciato.

Oggi, io con amore e ringraziamento porto luce,
illumino i momenti bui,
i momenti di tristezza, di dolore,
porto amore alla paura dell’incertezza,
porto riconoscimento alla rabbia che c’è stata,
alle ingiustizie subite,
porto amore e riconoscimento alle morti premature,
a ciò che non poteva essere detto,
porto luce e riconoscenza alla fatica, allo sforzo,
al femminile non riconosciuto,
al maschile negato,
alla violenza,
alle incomprensioni tra fratelli,
porto luce d’amore a tutto ciò che è stato vissuto,
alla povertà che ha segnato il nostro vissuto,
a tutte le convinzioni limitanti e distruttive.

Che la fiamma dell’amore riscaldi i cuori e porti nuova consapevolezza nel nostro sistema familiare.

Tempo, è tempo di guarire, è tempo di Libertà e Connessione, questo è il tempo dell’Amore.